Corsi di Informatica ECDL EIPASS

Corsi di informatica si rivolgono a tutti coloro che, per ragioni di studio o per impegni professionali, intendono acquisire le giuste competenze nell’uso del PC e conseguire gli attestati informatici richiesti dal mondo del lavoro: “Patente Europea del Computer – ECDL” – “EIPASS”

Europelife propone corsi di informatica professionali di programmazione, web marketing, web design anche alle imprese che necessitano di formare il proprio personale per esigenze aziendali, consentendo l’accesso ai corsi di alfabetizzazione a conoscenze informatiche di qualsiasi livello. Lo svolgimento delle lezioni si modula attraverso diversi contesti di fruibilità secondo le esigenze di ciascuno: in aula o online per i privati, on-site per le aziende.

Tutte le soluzioni didattiche sono personalizzate utilizzando metodi di studio individuali da concordare in base alle proprie conoscenze di base e alla qualifica che si intende raggiungere.

 

ECDL

La certificazione ECDL, è riconosciuta in tutta Italia e dalle massime istituzioni degli Stati membri della Comunità Europea; fornisce punteggio nella partecipazione a concorsi pubblici e privati e rappresenta un elemento importante nel curriculum del lavoratore.

 

EIPASS

Certifica le tue competenze informatiche, qualifica e aggiungi valore al tuo Curriculum Vitae, facilitando il tuo inserimento nel mondo del lavoro.

Tutte le certificazioni EIPASS sono strutturate in base a regole e procedure condivise a livello internazionale: questo è un aspetto determinante per il riconoscimento delle certificazioni informatiche nei diversi paesi ed è di notevole utilità per le aziende in cerca di personale qualificato e per chi vuole ottenere maggiore punteggio in graduatorie e concorsi pubblici. EIPASS sostiene la diffusione della cultura digitale e il principio di Lifelong Learning su cui basa i propri programmi internazionali di certificazione.

Patente Europea del Computer – ECDL – EIPASS

 

REGISTRATI AL CORSO

Animatore Sociale

Animatore Sociale

L’animatore sociale è un operatore che, nell’ambito dei servizi Sociali e assistenziali, svolge un’attività finalizzata all’empowerment di individui e gruppi e alla promozione e realizzazione di interventi di prevenzione e riduzione del disagio sociale di varia natura. L’animatore sociale progetta e realizza attività collettive di carattere educativo, socio culturale e ricreativo rivolte prevalentemente a disabili, anziani, minori svantaggiati, persone con disagio psichiatrico ed altri soggetti in situazione di svantaggio. Egli opera in stretta collaborazione con altre figure professionali e con servizi del territorio. Trova collocazione, come dipendente o autonomo, in strutture pubbliche e private in cui si svolgono attività finalizzate alla promozione delle potenzialità di relazione, partecipazione e autostima individuali e collettive, alla prevenzione delle marginalità e del disagio sociale, alla integrazione e partecipazione sociale (servizi residenziali, centri diurni socioeducativi, case di riposo, comunità per minori ecc).

DURATA

Il corso ha una durata di 500 ore (300 ore di teoria e 200 di tirocinio)

LIVELLO EQF: 5

COMPETENZE DA ACQUISIRE

  • Key Competences: Competenza sociale e civica (40 ore)
  • Animazione sociale, educativa e ludico culturale (100 ore)
  • Partecipazione alla progettazione e realizzazione di interventi di prevenzione e contrasto del disagio sociale (80 ore)
  • Gestione di situazioni di emergenza individuali e collettive (80 ore)

REQUISITI DI ACCESSO:

Possesso di titoli /Qualificazioni professionali attestanti il raggiungimento di un livello di apprendimento pari almeno a EQF 4, acquisito nell’ambito degli ordinamenti di istruzione o nella formazione professionale. I candidati che abbiano conseguito detti titoli in un ordinamento estero devono inoltre possedere l’attestato di conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore all’A2 del QCER. Sono dispensati dalla presentazione dell’attestato i cittadini stranieri che abbiano conseguito diploma di scuola secondaria di primo o secondo grado presso un istituto scolastico appartenente al sistema italiano di istruzione.

Al superamento dell’esame finale verrà rilasciato Attestato di Qualifica Professionale riconosciuto dalla Regione Campania e valido a livello Nazionale ed Europeo (EQF) (valido per concorsi pubblici) ai sensi della Legge 845/78 art. 14 e s.m.i..

 

REGISTRATI AL CORSO

 

Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili

Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili

L’operatore dell’assistenza educativa ai disabili svolge attività di assistenza collegate alle attività socio-educative per disabili, supportando gli educatori nella realizzazione di laboratori didattico – creativi, e nella preparazione di materiali educativi e di gioco, nell’accompagnamento e nella cura dei bisogni fondamentali (vestizione, pulizia, igiene, ecc.) e di sicurezza del disabile. Può lavorare con contratto di lavoro dipendente o come lavoratore autonomo con contratti di collaborazione presso strutture pubbliche e private che erogano servizi socio educativi per disabili, assumendosi la responsabilità dei propri compiti. Nello svolgimento del suo lavoro, si raccorda con il personale educatore.

DURATA

Il corso ha una durata di 600 ore (340 ore di teoria e 260 di tirocinio)

LIVELLO EQF: 3

COMPETENZE DA ACQUISIRE

  • Key Competences: Competenza sociale e civica (60 ore)
  • Assistenza alla realizzazione di laboratori e all’espressione di linguaggi alternativi (80 ore)
  • Vigilanza e supporto all’educatore nelle attività socio-educative (80 ore)
  • Accompagnamento, cura dei bisogni fondamentali del disabile e operazioni di igiene e pulizia urgenti correlate (80 ore)
  • Gestione di situazioni di emergenza individuali e collettive (60 ore)

REQUISITI DI ACCESSO:

Titolo attestante l’assolvimento dell’obbligo di istruzione. I prosciolti da tale obbligo e i maggiori di anni 16, possono accedere al corso previo accertamento del possesso delle competenze connesse all’obbligo di istruzione. Per i cittadini stranieri è inoltre necessario il possesso di attestato di conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore all’A2 del QCER. Sono dispensati dalla presentazione dell’attestato i cittadini stranieri che abbiano conseguito il diploma di scuola secondaria di primo o secondo grado presso un istituto scolastico appartenente al sistema italiano di istruzione.

 

Al superamento dell’esame finale verrà rilasciato Attestato di Qualifica Professionale riconosciuto dalla Regione Campania e valido a livello Nazionale ed Europeo (EQF) (valido per concorsi pubblici)  ai sensi della Legge 845/78 art. 14 e s.m.i..

REGISTRATI AL CORSO

Sicurezza sui luoghi di lavoro (Lavoratori)

Sicurezza sui luoghi di lavoro (Lavoratori)

Descrizione profilo
Il corso si propone di fornire le conoscenze di base della normativa in vigore per i Lavoratori. L’analisi dello spirito del provvedimento legislativo servirà per comprendere le finalità che l’autocontrollo si prefigge, ed inoltre aiuterà in tal modo a prendere dimestichezza con la documentazione necessaria per implementare la Sicurezza sui luoghi di lavoro.

Durata  ore :

Rischio basso 8 ore

Rischio medio 12 ore

Rischio alto 16 ore

AREA A TRASVERSALE – COD. 9099/03

Il corso è rivolto ai lavoratori di imprese edili e non solo.

Sicurezza sui luoghi di Lavoro

Sicurezza sui luoghi di Lavoro (Datori di lavoro)

Descrizione profilo
Il corso è strutturato in modo da fornire ai datori di lavoro una conoscenza di base della legge in materia di sicurezza, dei documenti di valutazione dei rischi richiesti, di tutti i rischi in cui i lavoratori possono incorrere, sia di natura fisica che psicologica, dei metodi di prevenzione e protezione, e soprattutto del fondamentale rapporto esistente tra qualità e sicurezza in azienda.
Il corso è rivolto ai datori di lavoro che,all’interno della propria azienda, intendano svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione dai rischi nonché di prevenzione incendi e di evacuazione.

Durata  ore :

Rischio basso 16 ore

Rischio medio 32 ore

Rischio altro 48 ore

AREA A – TRASVERSALE – COD. 9099/02

Competenze di base
Il datore di lavoro conosce:
Diritti e doveri dei dipendenti,
Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza;
Le riunioni periodiche;
Capacità relazionali ;
Nozioni di comunicazione;
Il rapporto concertativi e/o conflittuale

Competenze Tecnico – professionali
Il datore di lavoro è in grado deve:
Adeguare il lavoro all’uomo, in particolare per quanto concerne la concezione dei posti di lavoro e la scelta delle attrezzature di lavoro e dei metodi di lavoro e di produzione, in particolare per attenuare il lavoro monotono e il lavoro ripetitivo e per ridurre gli effetti di questi lavori sulla salute.
Tener conto del grado di evoluzione della tecnica;
Sostituire ciò che è pericoloso con ciò che non è pericoloso o che è meno pericoloso;
Programmare la prevenzione, mirando ad un complesso coerente che integri nella medesima la tecnica, l’organizzazione del lavoro, le condizioni di lavoro, le relazioni sociali e l’influenza dei fattori dell’ambiente di lavoro;
Dare la priorità alle misure di protezione collettiva rispetto alle misure di protezione individuale;
Impartire adeguate istruzioni ai lavoratori.

 

REGISTRATI AL CORSO

 

AGENTE IMMOBILIARE

 

AGENTE IMMOBILIARE

AGENTE AFFARI IN MEDIAZIONE

Il corso di formazione professionale regionale Agente Affari in Mediazione svolto ai sensi del Decreto Ministeriale n. 300 del 21/02/1990 e ss.mm.ii., abilita chiunque voglia svolgere attività di mediazione secondo quanto stabilito dall’articolo 1754 del Codice Civile.

L’attività svolta dall’Agente Affari in Mediazione può essere esercitata solo da chi sia in possesso dei requisiti abilitanti o iscritto nel Ruolo degli agenti d’affari in mediazione, tenuto dalla Camera di Commercio.

La normativa prevede che per poter sostenere l’esame di iscrizione all’Albo presso la Camera di Commercio, è necessario frequentare un apposito corso di formazione propedeutico. Obiettivo del corso è far si che l’aspirante Agente Affari in Mediazione sia messo in condizioni di conoscere tutto quanto concerne le nozioni fondamentali per il superamento dell’esame che abilita all’esercizio di agente di mediazione (e immobiliare) su tutto il territorio nazionale.

IL CORSO IN SINTESI

Durata:  200 ore Totali

  • 160 ore in FAD (Formazione a Distanza)
  • 40 ore in AULA

 

Requisiti d’accesso al corso: Diploma di scuola superiore

 

Tale corso è obbligatorio per poter accedere all’esame finale presso la Camera di Commercio per l’acquisizione del relativo patentino di Agente Immobiliare e/o di altri settori nell’ambito della mediazione.

Il progetto formativo alla luce del  D.M. N. 300 DEL 21/02/90 e s.m.i. è articolato nei seguenti moduli didattici:

  1. Legislazione Fiscale: 40 ore

Imposte e Tasse relative ad immobili; Adempimenti amministrativi e fiscali; Transazioni commerciali; Tasse: concessioni governative, concessioni comunali, tasse di possesso; Metodi di riscossione delle imposte: autotassazione, ritenute alla fonte, iscrizione in ruolo; Tributi speciali e contributi; Dichiarazione unica dei redditi, individuale e societaria; Accertamenti dei redditi; Ricorsi avverso l’avviso di accertamento; Partita IVA; Dichiarazione di inizio attività; Variazione e cessazione di attività; Volume d’affari; Regime forfettario, semplificato, normale e speciale (agricoltori e pescatori); I.V.A., aliquote IVA, modalità.

  1. Elementi di Diritto Commerciale: 40 ore

Il D.Lgs. n. 114/1998 e s.m.i La Legge n. 287/1991 e s.m.i.; Impresa, imprenditore, azienda; Segni distintivi dell’azienda; Società di persone e di capitale; Società cooperative; Requisiti per l’accesso all’attività commerciale; Autorizzazione amministrativa; Revoca dell’autorizzazione amministrativa; Subingresso; Avviamento

  1. Elementi di Diritto Civile: 30 ore

I Diritti reali; Le Obbligazioni; I Contratti: mandato, mediazione, vendita; Locazione o affitto di immobili ed aziende; L’ipoteca.

  1. Tecnica amministrativa: 30 ore

Inventario; Libri e registri obbligatori; Busta paga; Documenti della compravendita; Titoli di credito e loro requisiti; Girata e avallo; Il protesto; Sconto bancario; Fido bancario;

  1. Tecniche di vendita: 40 ore

Strutture di vendita; Dal management dell’impresa al marketing oriented; Il campo del marketing:  Prima fase – produzione,  Seconda fase – distribuzione, Terza fase – consumo;  Obiettivi e strumenti del marketing; Strategia di marketing; Promozione delle vendite, evoluzione delle tecniche pubblicitarie; Tecniche promozionali dirette agli intermediar; Pubbliche relazioni; La pubblicità

  1. La Professione di Mediatore: 20 ore

L’Agente Affari in Mediazione; La disciplina della professione; Legge 3 febbraio 1989 n. 39; D.M. 21 dicembre 1990; Decreto 21 febbraio 1990 n. 300; Art. 18 legge 5 marzo 2001 n. 57

 

Per qualsiasi informazione:

Largo 4 agosto 1943, n. 4 (palazzo del Sole – ex ufficio imposte e tasse) – 84025 EBOLI (SA)

0828369026 – 3338535010

info@europelife.it